QUEL CHE ALICE VI TROVÒ (2014)

spettacolo per ragazzi dai 10 ai 18 anni 

 

Lo spettacolo è una rilettura in chiave attuale dei noti romanzi di L. Carroll: “Alice nel Paese delle Meraviglie” e “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò”. L'ambientazione: la scuola. 

Un'Alice adolescente alle prese con un mondo delle meraviglie che non capisce: il mondo degli adulti. Per loro, Alice è sempre troppo grande o troppo piccola, mai giusta. Per Alice, le pretese e le aspettative degli adulti paiono sempre insensate. Ma forse un modo per dialogare esiste: basta ascoltarsi davvero. 

 

“Ci dicevano, insistevano, di studiare 

che da grandi ci sarebbe stato utile sapere 

le cose che a scuola andavamo a imparare 

che un giorno avremmo dovuto anche lavorare. 

E c'è chi è stato promosso, c'è chi è stato bocciato, 

chi non ha retto la commedia ed è uscito dal gioco 

ma quelli che han studiato e si son laureati 

dopo tanti anni adesso sono disoccupati. 

Infatti mi ricordo mi sembrava un po' strano 

passare quelle ore a studiare latino 

perché allena la mente a metter tutto in prospettiva 

ma io adesso non so calcolare l'iva. 

Io volevo sapere la vera storia della gente 

come si fa a vivere e cosa serve veramente 

perchè l'unica cosa che la scuola dovrebbe fare: 

è insegnare a imparare 

Io per mia fortuna me ne son sempre fregato 

non facevo i compiti, non ho quasi mai studiato. 

Ascoltavo dischi, mi tenevo informato. 

Cercavo di capire ed adesso me la so cavare. 

Perciò va pure a scuola per non far scoppiar casino, 

studia matematica ma comprati un violino, impara a lavorare il legno, 

ad aggiustar ciò che si rompe, che non si sa mai nella vita 

un talento serve sempre”

(Eugenio Finardi, La scuola, 1977)

con: Giulia Belardinelli, Federico Candeloro, Ludovica Candian, Margherita Poli, Costanza Virginio

dramaturg: Pierluigi Tedeschi

adattamento e regia: Cinzia Pietribiasi

DATE

 

24 maggio 2014 SAN POLO D'ENZA (RE): Circolo Arci Pontenovo, presentazione dello studio

12 settembre 2014 SANT'ILARIO D'ENZA (RE): Teatro L'Attesa, debutto

20 settembre 2014 REGGIO EMILIA: salaTRAVA

© 2019 by COMPAGNIA PIETRIBIASI/TEDESCHI
 

  • cpt-facebook
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now